Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL CONSOLE ONORARIO

GenereDRAMMATICO
Anno1983
Titolo Originale"THE HONORARY CONSUL"
Durata99m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI GRAHAM GREENE
Musiche diTEMA MUSICALE DI PAUL MCCARTNEY
 
RegiaJOHN MACKENZIE
Attori
MICHAEL CAINE
RICHARD GERE
BOB HOSKINS
ELPIDIA CARRILLO
JOAQUIM DE ALMEIDA
ADOLFO MARTINEZ
STEPHANIE COTSIRILLOS
DOMINGO AMBRIZ
ERIC VALDEZ
NICHOLAS JASSO
LEONARD MAGURI
GEOFFREY PALMER

Ricerca il film su DVD

Trama IL CONSOLE ONORARIO
Il giovane dottore Eduardo Plarr fa servizio nell'estremo nord dell'Argentina, ai confini con il Paraguay. Il clima sociale è particolarmente teso: sospetto, paura e violenza, rispettivamente da parte dei cittadini e della polizia di Stato, caratterizzano i rapporti civili. Il dottore è alla ricerca infruttuosa del padre, "desaparecido" dopo il suo impegno di lotta oltre confine, ma senza impegnarsi in nessun modo in politica. A Corrientes, la cittadina dove vive, conosce Charlie Forthnum, il console onorario di S.M. Britannica: una povera figura di alcolizzato, che si innamora d'una prostituta, della quale s'era invaghito anche Eduardo e che se la porta in casa. Ma il dottore fila ancora con lei, che sembra ricambiare l'amante di affettuose attenzioni. Un gruppetto di fuorilegge, oppositori del regime politico, organizza il rapimento dell'ambasciatore americano in visita alla città: per errore di persona sequestrano il console onorario. Tra i "banditi", che esigono la liberazione di dieci loro compagni detenuti in carcere, c'è anche un antico amico d'infanzia di Eduardo: lo chiamano "padre", perché "era" prete; ora non lo "è" più, per sua confessione: si è sposato ed è passato all'opposizione politica armata. La polizia circonda la capanna dove si trovano asserragliati i rapitori con Eduardo che, suo malgrado, si trova coinvolto nella faccenda (come medico viene costretto a curare i feriti, tra i quali il console, rimasto colpito in un fallito tentativo di fuga dalla capanna). Quando il compagno di guardia rimane ferito a morte, "il padre" esce dal rifugio con pericolo della sua vita per assolverlo: altrettanto fa quando esce anche Eduardo nel tentativo di ottenere una proroga dell'ultimatum dalla polizia che invece gli spara a bruciapelo. Tutti i compagni di avventura trovano ad attenderli la fine. Chi si salverà dovrà ricominciare una nuova vita senza dimenticare il passato.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it