Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

HOTEL PACIFIC

GenereCOMMEDIA
Anno1978
Titolo Originale"HOTEL PACIFIC"
Durata98m
PaesePOLONIA
Ispirato aNOVELLA DI HENRYH WORCELL
 
RegiaJANUSZ MAJEWSKI
Attori
WLODZIMIERZ BORUNSKI
STANISLAWA CELINSKA
JOANNA KASPERKA
MAREK KONDRAT
MARTIN MORIN
GERALDINE PATTERSON
MICHAK PAWLICKI
C. RANDA
ROMAN SKAMENE
ROMAN WILHELMI
CZESLAW WOLLEJKO

Ricerca il film su DVD

Trama HOTEL PACIFIC
Emigrato da Milano in Polonia, Romano Brambieri trova lavoro come lavapiatti all'Hotel Pacific che, negli anni '30, era un punto di ritrovo della miglior società. Padrone del locale è il severo signor Pantzer e direttore ne è il nipote Albin. Romano, armato di buona volontà ma assai grezzo, trova comprensione e aiuto da Fritz, un italiano di Torre Annunziata che invano ha cercato di nascondere con il nordico pseudonimo la sua incapacità di apprendere la lingua polacca e l'inettitudine professionale. Hans, cameriere affermato, odia gli italiani, gli spagnoli, i marocchini e gli ebrei. E' lui a rendere la vita difficile a Romano e a far licenziare Zoska, la ragazza che per prima gli ha fatto gli occhi dolci. Ciò nonostante, il Brambieri sale da lavapiatti a barman, quindi a inserviente di sala e si appresta agli esami da cameriere. Nel frattempo si è legato a Nina; ha consolidato l'amicizia con Fritz e con lo spagnolo Torero. Gli altri camerieri gli dimostrano simpatia e gli stessi clienti dimostrano di averne notata la serietà nonché il signorile aspetto. Solo l'irriducibile Hans continua nella sua persecuzione che perviene al licenziamento anche di Nina. Gli esami, superati brillantemente da Romano, costano il licenziamento a Fritz che si reca ad un alberghetto remoto. Il regno di Hans, tuttavia, è in pericolo poiché è messo sotto accusa per dei furti alla cassa in connivenza con la cassiera. Romano, che sarebbe l'unico in grado di testimoniare presso il signor Pantzer e rovinare l'avversario, gli cede il campo perché ne ha capito i drammi e si appresta a raggiungere Fritz. Nessuno riesce a comprendere le dimissioni dell'italiano ormai "arrivato".

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it