Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA BANDA DEL TRUCIDO

LA BANDA DEL TRUCIDO
GenerePOLIZIESCO
Anno1977
Durata99m
PaeseITALIA
 
RegiaSTELVIO MASSI
Attori
LUC MERENDA
TOMAS MILIAN
ELIO ZAMUTO
FRANCO CITTI
KATIA CHRISTINE
ALDO BARBERITO
SALVATORE BILLA
MARIO BREGA
IMMA PIRO
CORRADO SOLARI
MASSIMO VANNI

Ricerca il film su DVD

Trama LA BANDA DEL TRUCIDO
Subentrato al commissario Taddei, ucciso da un bandito, nella carica di capo dell'"Antirapine", il commissario Ghini pesca e consegna alla giustizia l'assassino del collega. Intanto, un altro pericoloso delinquente, il siciliano Belli, che si propone di rapinare due rappresentanti di gioielli, si fa prestare dal romano "Monnezza" - un criminale all'antica, esperto di borseggi e nemico della violenza - l'autista indispensabile al "colpo", il giovane "Ranocchia". Fallita la prima volta, la rapina ideata dal Belli, riesce alla seconda, ma a prezzo di una strage. Compiuto il colpo Belli uccide "Ranocchia", attirandosi contro stavolta, non solo Ghini, ma anche "Monnezza" e la sua banda. Insieme, pur agendo separatamente, i due riescono ad avere ragione del Belli: il commissario lo uccide; "Monnezza" si tiene il ricavato dei gioielli, che destina parte alla moglie di "Ranocchia", parte alla propria donna e parte agli amici che lo hanno aiutato a sbarazzarsi del Belli.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it