Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL COMMISSARIO DI FERRO

GenerePOLIZIESCO
Anno1978
Durata83m
PaeseITALIA
 
RegiaSTELVIO MASSI
Attori
JANET AGREN
CRISTEA AVRAM
GIAMPIERO BECHERELLI
DORA CALINDRI
WALTER DI SANTO
MARIANGELA GIORDANO
ETTORE MANNI
MAURIZIO MERLI
MASSIMO MIRANI

Ricerca il film su DVD

Trama IL COMMISSARIO DI FERRO
Il commissario Mauro Mariani è noto per la sua severità nei confronti dei delinquenti e per l'abitudine ad agire di testa propria, cosa che gli ha guadagnato il passaggio dalla squadra mobile del dott. Crivelli ad un semplice commissariato di quartiere ove a spalleggiarlo c'è il silenzioso e fedele brigadiere Ingravallo. Un giorno, mentre il Mariani si trova dalla moglie Vera e dal figlio Claudio, dai quali vive abitualmente separato, un certo Sergio irrompe nel suo ufficio e, tenendo sotto il tiro della pistola un ufficiale, impone di chiamare il commissario assente perché lo vuole uccidere, ritenendolo colpevole del suicidio del proprio padre da lui arrestato giustamente due anni prima. Il Mariani viene a sapere della cosa quando Vera e Claudio, andati in ufficio per aspettarlo, finiscono nelle mani del pazzoide. Anzi, lo scatenato giovanotto prende con sé il bambino e più tardi telefona che il commissario vada a prenderlo dove e quando lui sa. In realtà il desolato padre non capisce il messaggio: poi, ricostruendo l'arresto del padre di Sergio con l'Ingravallo, finisce per ricordare. E' costretto a eludere la sorveglianza di Crivelli e, giunto ad uno scalo ferroviario, si trova costretto ad affrontare il pazzo. Rimane ferito, ma salva il figlio.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it