Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL VIZIETTO II

GenereCOMMEDIA
Anno1980
Titolo Originale"LA CAGE AU FOLLES II"
Durata102m
PaeseFRANCIA
ITALIA
 
RegiaEDOUARD MOLINARO
Attori
UGO TOGNAZZI
MICHEL SERRAULT
MARCEL BOZZUFFI
MICHEL GALABRU
PAOLA BORBONI
BENNY LUKE
GIORGIO CERIONI
ROBERTO BISACCO
MARK BODIN
GIOVANNI VETTORAZZO
RENATO BASSO BONDINI
VALERIO BASSO BONDINI
FRANCO BELTRAME
RICCARDO BERLINGIERI
STELIO CANDELLI
ROBERTO CAPORALI
ROBERTO DELL'ACQUA
TOM FELLEGHY
ANTONIO FRANCIONI
NAZZARENO NATALE
GLAUCO ONORATO
GIANRICO TONDINELLI

Ricerca il film su DVD

Trama IL VIZIETTO II
L'italiano Renato Baldi e il francese Albin vivono "more uxorio" in un appartamento dell'hotel des Lys di Nizza ove il Baldi possiede un locale - "La Cage aux Folies" - ove, in spettacoli di varietà, l'Albin si esibisce come "travestito". Proprio mentre la coppia sta attraversando un momento burrascoso per il fatto che Renato, onde non lasciare tutto lo spettacolo sulle spalle di Albin, vorrebbe fiancheggiarlo a Caramel, un agente segreto, prima di venire colpito a morte dagli inseguitori, rifila una capsula con microfilm ad Albin che non se ne avvede. Immediatamente i due subiscono una serie di aggressioni che fraintendono e nonostante che, sotto la guida dell'agente speciale Gloquard, il controspionaggio si metta alle loro costole. Ma il fatto è che, contenendo il microfilm tutto l'elenco circostanziato di una organizzazione spionistica nemica, lo spionaggio francese tende sia a recuperare la capsula, sia ad attirare gli avversari allo scoperto con Albin in funzione di cavia. Tra l'altro, Albin non può contare su aiuti dai propri congiunti essendo uno di essi, il parlamentare Charlier, esponente di un partito conservatore e moralista. I due amici, per conseguenza, fuggono in Italia e trovano ospitalità presso la famiglia Baldi. Ma vengono ugualmente raggiunti dagli agenti degli opposti spionaggi e, quasi senza volerlo, determinano la vittoria dei Francesi. Tornati a Nizza, vengono premiati proprio da Charlier.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it