Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

OCCHIO NERO OCCHIO BIONDO OCCHIO FELINO...

GenereDRAMMATICO
Anno1983
Durata99m
PaeseITALIA
 
RegiaLOFFREDO MUZZI
Attori
LORENZO AIELLO
LAURA BAVASSO
GIULIANA CALANDRA
ADRIANA COLOMBO
ALDO CORRIAS
NINO D'AQUISTO
NICOLA EVANGELISTA
LILIANA FIERAMONTI
MICAELA GIUSTINIANI
GIADA GRIPPA
LUC MERENDA
MARIA ROSARIA OMAGGIO
FABIOLA TOLEDO
CORALLINA VIVIANI

Ricerca il film su DVD

Trama OCCHIO NERO OCCHIO BIONDO OCCHIO FELINO...
Il titolo è l'inizio di una filastrocca siciliana riproposta dal film ogni volta che Maria, la protagonista, vuol "evadere" dal mondo che la circonda. Evade in un mondo fiabesco dove trova ciò che l'ambiente quotidiano non le sa dare. Casa e chiesa sono i due luoghi in cui Maria è andata respirando da sempre un'aria oppressiva e repressiva. Tanto in famiglia che da parte delle suore si sente ripetere come un ritornello che la causa di tutti i suoi mali è la sua disobbedienza. E' una bambina che nel giorno della prima comunione "non sente niente, né grazie né luce": una "libera pensatrice" direbbe la nonna più rigida ancora della mamma che rimprovera a Maria i suoi ripetuti "atti impuri" e i suoi "giochi all'indecenza". Proprio per questo Maria, fin da bambina, vorrebbe vedere morta la madre. Ma questo suo desiderio si realizzerà solo al termine di una disarticolata e complicata serie di situazioni reali, fiabesche e oniriche da cui emerge in forma fin troppo scolastica - il complesso edipico che, contro la madre, lega la figlia al padre.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it