Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DOMANI SI BALLA

GenereMUSICALE
Anno1982
Durata102m
PaeseITALIA
 
RegiaMAURIZIO NICHETTI
Attori
MARIANGELA MELATO
MAURIZIO NICHETTI
PAOLO STOPPA
ELISA CEGANI
LUANA BARBIERI
CLAUDIO CARAMASCHI
FRANCESCO CARNELUTTI
MIRELLA FALCO
ARGO FERRERO
ENNIO GROGGIA
MASSIMO LORETO
SILVANO PICCARDI
OSVALDO SALVI
WALTER VALDI
CLARA ZOVIANOFF

Ricerca il film su DVD

Trama DOMANI SI BALLA
Maurizio e Mariangela sono due poveri redattori di una scalcinata tv privata. Mentre girano un servizio in una casa di riposo per artisti, nel giardino atterra un aereo di una emittente privata potentissima: "Etere". I componenti dell'equipaggio cantano e ballano e contagiano tutti con la loro frenetica allegria, anche i vecchietti della casa di riposo. La frenesia del ballo coinvolge anche Maurizio e Mariangela, favorendo il loro spirito di libertą. Maurizio si libera del suo datore di lavoro. Mariangela dalla sua oppressiva famiglia. Vengono assunti dalla tv Etere, mentre il contagio del ballo si diffonde in tutta la cittą. Una forza extraterrestre si irradia dal magico aereo. Intervengono, preoccupate di questa epidemia di gioia e di ballo, le autoritą, minacciando una catastrofe se non si ritorna alla normalitą. L'influsso extraterrestre cessa; la vita ritorna nella noiosa normalitą di sempre, mentre Maurizio e Mariangela si ritrovano in un mucchio di rifiuti, conservando una gran voglia di ballare.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it