Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

NON CONTATE SU DI NOI

GenereDRAMMATICO
PSICOLOGICO
Anno1978
Durata120m
PaeseITALIA
 
RegiaSERGIO NUTI
Attori
FRANCESCA FERRARI
MANFREDI MARZANO
DIANA NICOLINI
SERGIO NUTI
MAURIZIO ROTA
FRANCESCO SCALCO
MASSIMO SCRIVO
ANTONIO SPOLETINI

Ricerca il film su DVD

Trama NON CONTATE SU DI NOI
Flauto, avendo urtato con la macchina Maria, una ragazza che procede barcollando, la conduce a casa e, divenuto suo amante, entra nel mondo della droga. Intorno alla donna, infatti, gravitano: Robby, un cantautore che si fa dichiarare tossicomane per evadere dal servizio di leva: Sara e il suo compagno Pupo, un ladruncolo; Endy, uno spacciatore che convive con Maria sino a che questa non gli preferisce Flauto. Il giovanotto, ormai legato alla casuale conoscenza, per amore e curiosità assaggia la "robba"; poi ne diviene schiavo. A questo punto inizia la tragedia della ricerca quotidiana della droga che alcuni incidenti non interrompono: Pupo, ferito dal padre di Sara mentre sta rubando nella di lui casa, muore e viene sepolto clandestinamente dagli amici; Flauto reagisce nei confronti di Endy, e gli spacca la bocca; Robby tenta un'audizione, ma la droga lo porta all'ospedale e alla morte. Fermati dalla polizia, Flauto e Maria finiscono in prigione. Quando ne escono, lei sembra camminare spedita sulla via della liberazione; lui ancora non ci riesce ma spera nel futuro.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it