Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

BRONX 41 DISTRETTO DI POLIZIA

GenereGIALLO
Anno1981
Titolo Originale"FORT APACHE THE BRONX"
Durata121m
PaeseUSA
 
RegiaDANIEL PETRIE
Attori
DANNY AIELLO
EDWARD ASHER
KATHLEEN BELLER
TITO GOYA
PAM GRIER
PAUL NEWMAN
MICHEL PINERO
RACHEL TICOTIN
KEN WHAL

Ricerca il film su DVD

Trama BRONX 41 DISTRETTO DI POLIZIA
L'agente Murphy (diciotto anni nella polizia, retrocesso dal grado di sergente per la sua umanità nell'applicare "il regolamento") presta servizio da quattordici anni nel 41º distretto di stanza al Brox, quartiere sud di New York dove si regista la più alta concentrazione di criminalità degli Stati Uniti. L'assassinio di due poliziotti è l'episodio che provoca l'arrivo al Distretto (soprannominato "Fort Apache") di un nuovo capitano il quale, deciso ad imporsi con le maniere forti, fa esplodere invece tensioni e reazioni violente sia nel quartiere che fra i suoi uomini. Un episodio raccapricciante di cui è testimone (un ragazzo innocente gettato da un terrazzo da due poliziotti e la morte per "overdose" di un'infermiera portoricana nella quale aveva trovato affetto e comprensione, sono per Murphy il crollo di un passato e di un futuro, e in un attimo di scoraggiamento, presenta le dimissioni. Ma la dirittura morale e la grinta prevalgano: ritira le dimissioni e, imitato dal suo compagno di pattuglia, denuncia i colleghi omicidi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it