Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

VIGILI E VIGILESSE

GenereCOMMEDIA
Anno1982
Durata96m
PaeseITALIA
 
RegiaFRANCO PROSPERI
Attori
GIORGIO BRACARDI
PIETRO BRAMBILLA
FRANCESCO CARACCIOLO
STELLA CARNACINA
FRANCESCO CATALANO
DONATELLA DAMIANI
MARIOLINA DE FANO
CINZIA DE PONTI
RAF LUCA
ANDY LUOTTO
STEFANO MADIA
GIANNI MAGNI
MARIO MARENCO
TIBERIO MURGIA
TUCCIO MUSUMECI
NICOLA PIGNATARO

Ricerca il film su DVD

Trama VIGILI E VIGILESSE
Un gruppo di vigili e vigilesse di diversi comuni italiani arrivano a Roma per seguire un corso di preparazione ad un viaggio di studio a Londra. Nell'albergo, custodito da un portiere cronicamente abbrutito dal sonno, si intrecciano tante avventure. Il sardo Nieddu vorrebbe approfittare del soggiorno per conoscere il suo idolo, Ornella Muti, e finisce per innamorarsi di Annetta, cognata del cameriere della Muti. Musumeci e Lo Presto, siciliani guardoni e goliardici, vengono a loro volta beffati e rispediti a casa col foglio di via da uno strano commissario. Myriam, assillata telefonicamente da un'impossibile madre, finirą per innamorarsi di un maldestro collega milanese; La Rosa, romagnolo, cerca un suo misterioso primo amore che non č altri che un travestito. Pistolesi, direttore del disertato corso e vittima designata dei due siciliani, si consola con la bella Carolina. Infine il portiere dopo aver ricevuto per caso una cassetta piena di denaro, riuscirą finalmente a rifarsi del sonno perduto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it