Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

FRONTIERA

GenereDRAMMATICO
Anno1981
Titolo Originale"THE BORDER"
Durata107m
PaeseUSA
 
RegiaTONY RICHARDSON
Attori
ELPIDIA CARRILLO
HARVEY KEITEL
JACK NICHOLSON
WARREN OATES
VALERIE PERRINE
MANUEL VIESCAS
SHANNON WILCOX

Ricerca il film su DVD

Trama FRONTIERA
Come dice il titolo è una vicenda di confine e precisamente quello tra USA e Messico, attraverso il quale si svolge una sorte di emigrazione giornaliera clandestina. Clandestina ma ben visibile e risaputa dalla polizia di confine che perseguita i poveri messicani che cercano un lavoro per sopravvivere ad una miseria secolare. I poliziotti impegnati in questa poco umana operazione a volte arrestano i malcapitati, a volte li lasciano liberi a seconda delle pressioni che su di essi fanno persone che corrompono gli agenti. Tra questi c'è, Charlie Smith, trascinato ad essere complice dei disonesti che approfittano di una situazione penosa, sa causa delle manie consumistiche della moglie. Durante una retata di clandestini, egli è attratto dalla serietà di una giovane che porta in braccio un neonato ed una seguita da un giovane fratello. Da quel momento Charlie cerca di aiutarla e di seguirne le dolorose vicende, finchè sfida sia la collusione tra i suoi colleghi, sia le ire degli sfruttatori, ma ritrova il bambino della donna rapito per essere venduto, mentre la poveretta viene avviata alla prostituzione.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it