Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IO ZOMBO, TU ZOMBI, LEI ZOMBA

GenereCOMICO
COMMEDIA
Anno1979
Durata97m
PaeseITALIA
 
RegiaNELLO ROSSATI
Attori
NADIA CASSINI
GIANFRANCO D'ANGELO
DUILIO DEL PRETE
VERA DRUDI
VITTORIO MARSIGLIA
GHIGO MASINO
ANNA MAZZAMAURO
RENZO MONTAGNANI
FRANCESCO PARISI
COCHI PONZONI
GINO SERRA
GIANCARLO SISTI
TULLIO SOLENGHI
DANIELE VARGAS
FABRIZIO VIDALE

Ricerca il film su DVD

Trama IO ZOMBO, TU ZOMBI, LEI ZOMBA
Un becchino, mentre sta scavando una fossa, assiste ad un incidente nel quale muoiono un corridore ciclista, un medico e un commesso viaggiatore. Il becchino, appassionato di letteratura dell'orrore, recitando una formula trovata su un libro, rende "morti viventi (cioè "zombies") i tre personaggi; rimane stecchito alla visione degli stessi che, con procedimento analogo, gli ricambiano il favore. Il quartetto, ispirandosi alle indicazioni del libro suddetto, prende possesso del Motel Silvan e attende clienti di cui cibarsi. Il primo cliente è un uomo fisicamente inesistente perché affetto da ogni possibile malattia. I clienti successivi sono un bambino, che capisce subito la natura del personale stravagante del Motel, e sua madre, una ragazza svampita. Il quartetto, essendo composto da personaggi che hanno il cuore troppo tenero, non riesce a procacciarsi carne umana e finisce per scoprire che le fettuccine vanno altrettanto bene. Dopo una lunga serie di avventure, il becchino viene svegliato dal parroco e capisce d'avere vissuto un sogno. Poco dopo, però, mentre sta svolgendo il proprio lavoro, s'avvede che il sogno rischia di divenire realtà e, se la dà a gambe.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it