Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LISZTOMANIA

GenereSATIRICO
Anno1975
Durata106m
PaeseGRAN BRETAGNA
 
RegiaKEN RUSSELL
Attori
PAUL NICHOLAS
ROGER DALTREY
VERONICA QUILLIGAN
RINGO STARR
FIONA LEWIS
PETER BRAYHAM
NELL CAMPBELL
IMOGEN CLAIRE
ANULKA DZINBINSKA
JOHN JUSTIN
SARA KESTELMAN
ANDEREWS REILLY

Ricerca il film su DVD

Trama LISZTOMANIA
Idolo delle ragazze, Franz Liszt lancia il giovane musico rivoluzionario Richard Wagner; convive con Marie d'Agoult dalla quale ha tre figli. Desideroso di successo nella Russia degli zar, il musico ungherese abbandona l'amante e i figli per legarsi alla sposata principessa Carolina la quale, decisa ad ottenere dal Papa lo scioglimento del proprio matrimonio, trascina Franz a Roma. Nel frattempo Richard Wagner si è scatenato anche in forza dei motivi rubati a Liszt. Il Sommo Pontefice, anzichè invalidare il matrimonio di Carolina, costringe Franz a prendere i voti e lo incarica di combattere Wagner che ha fondato una setta diabolica all'insegna del pangermanesimo e del superuomo. Wagner ha sposato Cosima, figlia di Liszt e Marie d'Agoult, e vampirizza lo stesso suocero. Raggiunto il castello ove Wagner pontifica, il pianista lo brucia nonostante la disperazione di Cosima. Finito nell'Olimpo, Franz Liszt assapora la propria musica, attorniato da tutte le donne della propria vita. Quando però viene a sapere che Wagner continua la sua opera malefica reincarnato in Hitler, Liszt lo raggiunge per mezzo di un organo-missile e lo annienta tra le rovine di Berlino.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it