Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SHARON'S BABY

GenereALLEGORICO
Anno1975
Titolo Originale"I DON'T WANT TO BE BORN"
Durata100m
PaeseGRAN BRETAGNA
Ispirato aRACCONTO DI HATO DE ANGELES
 
RegiaPETER SASDY
Attori
EILEEN ATKINS
RALPH BATES
DEREK BENFIELD
GEORGE CLAYDON
JOAN COLLINS
JANET KEY
HILARY MASON
CAROLINE MUNRO
DONALD PLEASENCE
JOHN STEINER

Ricerca il film su DVD

Trama SHARON'S BABY
Dopo 9 mesi di matrimonio, i coniugi Lucy e Gino Carlesi generano un figlio che chiamano Nicholas. Le difficoltà del parto, l'eccezionale peso e forza del bambino che morde e graffia quanti gli capitano a tiro, inducono il dr. Finch ad analizzare sui fattori congeniti prenatali dei genitori. Ma Lucy, che ricorda di essere stata posseduta da Rommy Morris allora suo datore di la-voro e che conserva nella mente una sorta di maledizione impartitale dal nano Hercules suo spasimante, sospetta o dall'uno o dall'altro. Mentre i Carlesi chiedono spiegazioni e sperano di lasciare Nicholas nella clinica in attesa di miglioramento, la sorella di Gino, suor Silvana, dichiara a Finch la sua convinzione che si tratti dì possesso demoniaco. Infatti, il diabolico bambino impicca il padre, spacca la testa al dottore e pugnala la madre. Suor Silvana pronuncia l'esorcismo e, provocando la contemporanea morte del lontano Hercules, ridona pace a Nicholas.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it