Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

BLUE NUDE

GenereDRAMMATICO
PSICOLOGICO
Anno1977
Durata100m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI SCATTINI
Attori
GERARDO AMATO
SUSAN ELLIOTT
JOE NERI
HUGO PRATT
RENATO ROMANO
GIACOMO ROSSI STUART
MONA SANDS
MONICA SCATTINI
ITALO SPINELLI
JILL TURNER
RAF VALENTI

Ricerca il film su DVD

Trama BLUE NUDE
Rocco Spinone, italiano venticinquenne, mentre attende che un regista acquisti il copione autobiografico che ha steso, sicuro che anche per lui arriverà il successo come attore e come cineasta, nel frattempo cammina lungo la 42a strada straboccante di persone sole e di luci fallaci. Per tirare a campare fa lo spogliarellista, l'accompagnatore di cani di lusso, la guida turistica per italiani in visita. L'amicizia di Lilly, attrice di filmetti porno, lo porta nell'ambiente e lo induce a prestazioni che lo lasciano amareggiato. Un giorno si lascia attrarre da Peggy; una ragazzina-trappola, e cade così nelle mani del padre della stessa, Ben, e del poliziotto irlandese Donovan feroce persecutore di immigrati. I due, essendo Peggy solo quindicenne, lo ricattano e gli chiedono 2.000$. Lilly, sinceramente attaccata a Rocco, lo salva dando a fondo ai sudati risparmi; quindi si presta a una scena porno-sadica nella quale rimane morta per eccesso di verismo. Rocco, aggredito il regista Carte Stevens, segue Ben e Donovan mentre stanno per mettere in scena il trucco e il solito ricatto ai danni di un altro sprovveduto, e li uccide lungo le scale.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it