Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TELEFON

GenereFANTAPOLITICO
Anno1977
Durata110m
PaeseUSA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI WALTER WAGER
 
RegiaDON SIEGEL
Attori
DONALD PLEASENCE
LEE REMICK
AKE LINDAMN
ALAN BADEL
ED BAKEY
HANK BRANDT
CHARLES BRONSON
JOHN CARTER
TYNE DALY
JOHN HAMBRICK
HENRY ALFAO
ANSA KONEN
IGGIE WOLDINGTON
PATRICK MAGEE
FRANK MARTH
JOHN MITCHUM
SHEREE NORTH
KATHLEEN O'MALLEY
HELEN PAGE CAMP
JACQUELINE SCOTT
ROY JENSON

Ricerca il film su DVD

Trama TELEFON
Eredità della guerra fredda e del timore che, a quel tempo, gli Stati Uniti volessero scatenare una guerra nucleare contro l'Unione Sovietica, in una cinquantina di città americane rivivono ancora altrettanti individui di origine russa, inviati, all'insaputa delle stesse supreme autorità dello Stato, dal KGB, il servizio segreto sovietico. Scelti per la loro perfetta conoscenza dell'inglese, essi furono condizionati, con l'ipnosi, a dimenticare la loro vera identità, in modo da vivere come qualsiasi altro americano: al momento giusto, però, una frase prestabilita - alcuni versi di un poeta statunitense - li avrebbe irresistibilmente spinti ad attaccare e distruggere importanti obiettivi strategico militari, dopo di che si sarebbero dati la morte. Malauguratamente per il KGB, uno dei suoi funzionari, Nicolai Darchinski, stalinista deciso a far scoppiare la guera fra Russia e America, è fuggito dall'Unione Sovietica con l'elenco di quegli anomali 'agenti' ed ora, l'uno dopo l'altro, li sta mettendo in azione. per impedire le immaginabili conseguenze della sua follia, il KGB invia negli Stati Uniti, col compito di uccidere Darchinski, il maggiore Grigori Borzov, affiancandogli un agente in gonnella, l'americana Barbara, che in realtà, però, lavora per la CIA. Borzov e Barbara riescono a scovare Darchinski e ad ucciderlo. A questo punto, per obbedire agli ordini che le hanno impartiti sia il KGB che la CIA, Barbara dovrebbe eliminare Borzov. Non lo farà, e poichè il maggiore ha deciso di non tornare in Russia, d'ora in poi vivranno entrambi insieme felici e contenti.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it