Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

HEIDI IN CITTA'

GenereANIMAZIONE
Anno1975
Titolo Originale"HEIDI IN THE MOUNTAIN"
Durata109m
PaeseGIAPPONE
Ispirato aDALLA NOVELLA "HEIDI" DI JOHANNA SPYRIL
Musiche diLA CANZONE "HEIDI" E' CANTATA DA ELISABETTA VIVIANI
 
RegiaISAO TAKAHATA
Attori

Ricerca il film su DVD

Trama HEIDI IN CITTA'
Strappata al nonno dalla venesia zia con qualche sotterfugio, Heidi abbandona le sue montagne, il cugino Peter, il cane Nebbia. le caprette Bianchina e Diana, per recarsi a Francoforte, nella casa del ricco Sessemann. Qui trova l'infelice 12enne Clara, condannata da una malattia alla sedia a rotelle, nonchè l'austera e assurda governante Rottenmeier. Il maggiordomo Sebastiano la tiene bordone quando vuole scoprire le montagne dalla soffitta e quando, salita sul campanile della cattedrale, torna a casa con un gattino. Per fortuna, quando il padre di Clara passa qualche settimana in casa reduce dai soliti viaggi, alle disastrose deposizioni della governante il signor Sesseman contrappone il proprio giudizio e decide di far venire la vecchia mamma. L'amena vecchietta porta il sereno; induce Heidi a studiare con profitto e a decidere di rimanere accanto a Clara almeno per un certo periodo. Sempre grazie alla lungimirante nonnina, le due bimbe possono compiere una gita all'aria aperta, in mezzo ai fiori dei prati.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it