Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

CATTIVI PENSIERI

CATTIVI PENSIERI
GenereCOMMEDIA
Anno1976
Durata105m
PaeseITALIA
 
RegiaUGO TOGNAZZI
Attori
PAOLO BONACELLI
EDWIGE FENECH
PIERO MAZZARELLA
LUC MERENDA
ORAZIO ORLANDO
MASSIMO SERATO
UGO TOGNAZZI

Ricerca il film su DVD

Trama CATTIVI PENSIERI
La chiusura dell'aeroporto causata dalla nebbia costringe l'avvocato milanese Mario Marani, marito della bella Francesca, a tornarsene a casa nel cuore della notte. Sua moglie sembra profondamente addormentata, sennonché, in uno sgabuzzino, egli vede spuntare, di sotto a certi abiti, i piedi nudi di un uomo. L'avvocato fa finta di nulla, chiude il ripostiglio, ne intasca la chiave e il giorno dopo parte con Francesca per un viaggio d'affari e di svago insieme, che li conduce prima a una partita di caccia e, poi, a Torino e a Cervinia: una decina di giorni lontano da casa che il Marani occupa, mentalmente, cercando di indovinare quale, dei possibili amanti di sua moglie, sia quello chiuso a chiave: un giovane riccone venezuelano? un maestro di sci? l'avvocato Borderò? o, addirittura, il fratello scioperato dello stesso Marani? La verità è che, nello sgabuzzino, è rimasto chiuso il figlio del portinaio, penetrato nell'abitazione del Marani all'insaputa di Francesca per ammirare certi fucili da caccia. Sarà la polizia a liberare il giovane, per condurlo in galera, ma l'avvocato, che un'amante ce l'ha davvero, continuerà a dubitare della fedeltà di sua moglie.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it