Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MANI DI FATA

GenereCOMMEDIA
Anno1982
Durata92m
PaeseITALIA
 
Attori
RENATO POZZETTO
ELEONORA GIORGI
SYLVA KOSCINA
FELICE ANDREASI
MAURIZIO MICHELI
GIOVANNI FREZZA
STEFANO MINGARDO

Ricerca il film su DVD

Trama MANI DI FATA
Andrea, ingegnere quarantenne dalle idee brillanti, si ritrova all'improvviso senza lavoro. Il suo licenziamento coincide con la promozione avuta dalla moglie nel suo lavoro e così Andrea decide di non dirle niente. Sulle prime il piano riesce, perché Andrea, approfittando dell'autolicenziamento della loro cameriera, ne prende il posto, ed i conti in famiglia tornano lo stesso anche senza il suo stipendio. Ma presto Franca, la moglie, se ne accorge, e cominciano i guai. Andrea, diventato un perfetto massaio, si sente trascurato e scarsamente considerato dalla moglie. Per affermare i suoi diritti, trova impiego presso una ricca contessa ma ciò costringe la coppia a mandare il proprio figlio in collegio. Sulle prime pare che tutto funzioni, ma ben presto la vita separata che i due conducono degenera in una vera e propria crisi, assorbiti come sono dagli ambienti asfissianti che li circondano. Alla fine, decidono che la loro unione non merita di essere messa in crisi dalla brama dei soldi, e ritornano insieme. A coronamento di tutto, poi, arriveranno anche i soldi, visto che un brillante progetto di Andrea è andato finalmente in porto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it