Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

QUESTI RAGAZZI

GenereCOMMEDIA
Anno1937
Durata70m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DALLA COMMEDIA OMONIMA DI GHERARDO GHERARDI
 
RegiaMARIO MATTOLI
Attori
PAOLA BARBARA
RENZO BRUNORI
ANNETTE CIARLI
VITTORIO DE SICA
ADELE GARAVAGLIA
ARMANDO MIGLIARI
MASSIMO MOROSINI
ANNAMARIA PAULI
MARIA POLESE
FRANCO PUTIGNANO
CARLO RANIERI
CHECCO RISSONE
GIUDITTA RISSONE
YVONNE SANDNER
FERNANDO SIMBOLOTTI
ANNA VALPREDA
ENRICO VIARISIO

Ricerca il film su DVD

Trama QUESTI RAGAZZI
Destinati fin da bambini al matrimonio, due giovani giungono al giorno delle nozze per comprendere definitivamente di non essere fatti l'uno per l'altro. Interrompono allora l'iniziato viaggio nuziale per recarsi dalla loro autoritaria zia, che li ha costretti a quest'unione. Ma l'affettuosa accoglienza della zia e la sua autoritą impediscono ai due giovani di confessarle i reciproci sentimenti e di chiedere quell'aiuto, per una domanda di annullamento, che essi sono venuti a sollecitare. La permanenza in casa della zia, che ha un idillio, tanto maturo quanto commovente, con il medico della cittą e la gelosia che viene suscitata nel cuore del marito per la corte di un dongiovanni locale verso la consorte, finiscono per creare tra i due quel mutuo, reciproco affetto che li convince a riprendere l'interrotto viaggio di nozze.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it