Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

TU MI TURBI

GenereCOMICO
Anno1982
Durata87m
PaeseITALIA
 
RegiaROBERTO BENIGNI
Attori
NICOLETTA AMADIO
ROBERTO BENIGNI
CLAUDIO BIGAGLI
NICOLETTA BRASCHI
OLIMPIA CARLISI
STEFANO CONSIGLIO
MARIANGELA D'ABBRACCIO
SERENA GRANDI
ALESSIO MARCONI
CARLO MONNI
GIACOMO PIPERNO

Ricerca il film su DVD

Trama TU MI TURBI
PRIMO EPISODIO: "Durante Cristo". Il pastore Benigno è disperato, ha perduto tutte le pecore. Incontra un suo vecchio amico Giuseppe, il quale già ché ha un impegno per cena insieme a Maria la moglie, domanda a Benigno se può badare al loro bambino per qualche ora. Benigno accetta volentieri e trascorre quelle ore giocando con il bambino. Giuseppe e Maria tornano, Benigno se ne va un po' intristito, ma come per magia ritrova tutto il suo gregge. SECONDO EPISODIO: "Angelo". Benigno in smoking vaga per la città alla ricerca del suo Angelo che lo ha abbandonato, lo trova in un alberghetto. Fa di tutto per convincerlo a tornare con lui, ma non c'è nulla da fare: l'angelo è innamorato di un altro. Proprio quando la vicenda sta per avere un finale tragico, Benigno si sveglia: stava sognando. TERZO EPISODIO: "In banca". Benigno si compra una casa ma non ha i soldi per pagarla. Va in banca per chiedere un prestito. Non riuscendo a comprendere il senso dei meccanismi bancari arriva a litigare furiosamente con il direttore della banca e viene portato via a braccia da due gendarmi. QUARTO EPISODIO: "I militi". Benigno è un milite che monta la guardia all'Altare della Patria. Assalito da una noia mortale non fa altro che beffeggiare il suo commilitone. Il finale è fantastico.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it