Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL GATTO DAGLI OCCHI DI GIADA

GenereGIALLO
Anno1977
Durata110m
PaeseITALIA
 
RegiaANTONIO BIDO
Attori
GIUSEPPE ADDOBBATI
INNA ALEXEIEVA
GIANFRANCO BULLO
FERNANDO CERULLI
FRANCO CITTI
CORRADO PANI
YILL PRATT
PAOLA TEDESCO
BIANCA TOCCAFONDI

Ricerca il film su DVD

Trama IL GATTO DAGLI OCCHI DI GIADA
Mara, giovane attrice di cabaret, recandosi dal farmacista Biagio Dezzan, intravede l'assassino del medesimo. Sottoposta ad aggressioni fortunosamente fallite, la donna si rivolge all'amico Lukas al quale, esperto di sincronizzazioni sono-magnetiche, si rivolge anche un altro perseguitato, l'usuraio Giovanni Bozzi. Nel frattempo viene uccisa anche l'insegnante Smeralda Messori. Lukas, dopo avere scoperto che le due vittime e il Bozzi avevano tutti fatto parte della giuria popolare che aveva condannato l'innocente Pasquale Ferrante, indirizza i suoi sospetti su di questo che nel frattempo era fuggito dal carcere; anzi, incautamente rivela i propri sospetti al giudice del medesimo processo. Chiamato a Padova dal Buozzi, Lukas lo trova assassinato ma riesce a interrogare delle anziane signore che lo portano a scoprire la verità: il Dezzan, la Messori e il Bozzi furono, nel corso dell'ultima guerra i delatori della famiglia ebrea del futuro giudice. Tornato a Roma, Lukas salva Mara, raccoglie la confessione del giudice e del figlio, esecutore materiale delle vendette; quindi assiste alla loro morte.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it