Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SUPERUOMINI, SUPERDONNE, SUPERBOTTE

GenereARTI MARZIALI
Anno1974
Durata95m
PaeseHONG KONG
ITALIA
 
RegiaALFONSO BRESCIA
Attori
NICK JORDAN
MARK HANNIBAL
YUEH HUA
MALISA LONGO
MAGDA KONOPKA
ALMUT BERG
RITA BOTTI
ALDO BUFI LANDI
PIERO CAPANNA
PATRIZIA CIANFANELLI
DOMENICO CIANFRIGLIA
GIOVANNI CIANFRIGLIA
JEAN PIERRE CLARAIN
ROSARIO CONTI
KIRSTEN GILLES
GUDRUN GUNDRANO
ROCCO LERO
PAOLO MAGALOTTI
CARLA MANCINI
BRIGITTE MEYER
LYN MOODY
ANGELIKA MUHZOONFER
ALESSANDRO PERRELLA
PINA PIETRONICRO
RICCARDO PIZZUTI
ROSANNE RATCLIFFE
GIACOMO RIZZO
NADIA RUSSEAU
NICOLETTA SANTOVITO
ROSARIO SCONTIHOCK
EDITH SHOCK
MARCO STEFANELLI
PIETRO TORRISI
BARBARA SYBILLA UBNER
FRANCO UKMAR
GENIE WOODS
KAREN YEH

Ricerca il film su DVD

Trama SUPERUOMINI, SUPERDONNE, SUPERBOTTE
Nell'antichità, una banda di donne guerriere era solita sfruttare gli uomini dei villaggi vicini che, grazie alla loro brutalità e addestramento nelle arti belliche, li tenevano quali schiavi. Un valoroso custode del Sacro Fuoco, che non era altro che petrolio, aveva rotto con i suoi poteri il dominio delle donne selvagge ed era stato attirato in un tranello mortale. Ma contro le feroci amazzoni e a salvezza delle popolazioni indigene ci si mettono alcuni uomini forzuti che vendicano il defunto re del Sacro Fuoco.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it