Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ESPLORATORI DELLA GRANDE TAIGA

GenereAVVENTURA
Anno1980
Titolo Originale"ZLOJ DUKH YAMBUYA"
Durata94m
PaeseURSS
Ispirato aROMANZO "LO SPIRITO CATTIVO DI JAMBUJ" DI G.A. FEDOSSEV
 
RegiaBORIS BUNEEV
Attori
OLGA ENZAK
RODNA ESHONOV
FELIKS SEERGHEEV
ALEKSANDR KAVALEROV
YURI ZABAROVSKY
N. DMITRIEV
S. DROZDOV
V. KRUGLOV
N. KUVACIONOK
JERZY MAKSYMIUK
V. MENJSCIKOV
Z. PIKUNOVA
A. SMELOV
P. SMELOV
V. ZIMIN

Ricerca il film su DVD

Trama ESPLORATORI DELLA GRANDE TAIGA
Tra gli anni '30 e '40 un gruppo di geodeti russi, con lo scopo di tracciare mappe, esplorano un vasto territorio della Siberia orientale selvaggio e affascinante insieme. Durante i loro spostamenti essi incontrano altri accampamenti di pastori indigeni con i quali stringono rapporti di amicizia. Vengono a conoscenza della scomparsa di compagni russi e anche di indigeni nella zona del monte Yambui che sembra essere abitato da misteriosi spiriti malvagi. Gli esploratori capiscono poi anche con l'aiuto di esperte guide indigene che si tratta di un pericolosissimo e gigantesco orso che attacca l'uomo. Inizia a questo punto la caccia alla belva; vengono trovati anche i poveri resti dei compagni dilaniati. Alla fine l'orso verrą eliminato non senza che la sua tragica morte susciti viva emozione nei suoi uccisori.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it