Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LA PELLE

LA PELLE
GenereDRAMMATICO
Anno1981
Durata131m
PaeseFRANCIA
ITALIA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI CURZIO MALAPARTE
 
RegiaLILIANA CAVANI
Attori
MARCELLO MASTROIANNI
KEN MARSHALL
ALEXANDRA KING
CARLO GIUFFRE'
YANN BABILEE
LILIANA TARI
PEPPE BARRA
BURT LANCASTER
CLAUDIA CARDINALE
GIANNI ABBATE
ANNA MARIA ACKERMANN
CONCETTA BARRA
GISELDA CASTRINI
ANTONELLA CIOLI
GIOVANNI CROSIO
MARIA ROSARIA DELLA FEMMINA
CRISTINA DONADIO
ANTONIO FERRANTE
NUNZIA FUMO
GIULIANA GARGIULO
LINDA MORETTI
PAOLO PIERI
ELIO POLIMENO
JACQUES SERNAS
JEANNE VALERIE

Ricerca il film su DVD

Trama LA PELLE
Napoli 1944. Il generale Cork, comandante della 5ª Armata americana, è preso dalle trattative con Marzullo, mafioso locale, che per consegnargli 112 tedeschi, catturati durante le quattro giornate di insurrezione, esige dagli americani una tangente di cento lire al chilo, suscettibile di forti aumenti, per ogni prigioniero. Il tramite per condurre il patteggiamento è Curzio Malaparte a cui viene anche dato l'incarico, per compiacere la moglie aviatrice di un senatore americano, di organizzare una cena stile Rinascimento che ha come clou un pesce, una "sirena" dell'acquario di Napoli, che sembra una bambina. Intanto nei "bassi" le madri vendono i figli ai marocchini e Jim, il giovane tenente di collegamento, si innamora di una ragazzina che scoprirà poi essere esposta dal padre a pagamento, come unica vergine esistente in città. Malaparte si muove in questo inferno con distacco mentre cerca di spiegare all'aviatrice durante un'orgia di omosessuali, che è la potenza corruttrice degli americani che ha ridotto in tal modo la povera gente. Il Vesuvio si scatena improvvisamente in una eruzione durante la quale l'aviatrice subisce una crudele esperienza da parte di un gruppo di soldati ubriachi e stravolti. Un'esperienza che la porta allo stesso livello di tutte le donne innocenti e vinte. Il film si conclude con l'arrivo a Roma della 5ª Armata attraverso l'Appia Antica, e chi ne fa le spese, con la propria pelle, è un poveraccio che l'entusiasmo della liberazione fa finire sotto un carro armato.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it