Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

AGENZIA RICCARDO FINZI PRATICAMENTE DETECTIVE

GenereCOMMEDIA
GIALLO
Anno1979
Durata92m
PaeseITALIA
Ispirato aLIBRO"AGENZIA INVESTIGATIVA RICCARDO FINZI" DI LUCIANO SECCHI
 
RegiaBRUNO CORBUCCI
Attori
MASSIMO BELLI
ENZO CANNAVALE
FRANCESCO CARACCIOLO
BARBARA DE BORTOLI
LORY DEL SANTO
FAUSTO DI BELLA
ADRIANA FACCHETTI
MAURIZIO GUELI
OLGA KARLATOS
SIMONA MARIANI
RENATO POZZETTO
BRUNO ROSA
LUCA SPORTELLI
SILVANO TRANQUILLI
ELIO ZAMUTO

Ricerca il film su DVD

Trama AGENZIA RICCARDO FINZI PRATICAMENTE DETECTIVE
Appena diplomato come detective presso la scuola per corrispondenza "Volontà e Abnegazione", Riccardo Finzi raggiunge Milano, affitta un appartamento della vedova Pina Parenti e pubblica sul "Corriere della Sera" un'inserzione della nuova agenzia. La sera stessa dell'arrivo, recatosi in una discoteca, Riccardo viene agganciato da Susi che, presentatasi come cameriera, lo porta in un lussuoso appartamento da dove lo caccia in fretta dopo una misteriosa telefonata. Il giorno dopo, nota sul giornale la foto e il pezzo che parla della morte accidentale di Susi. Seguendo i consigli del socio ed ex appuntato dei carabinieri Giuseppe Marchini, detto Ciammarica, il Finzi fruga nel caso della Susi e scopre che, anziché cameriera, è la figlia del finanziere Augusto Moser e di Clara. Il commissario Salimbeni diffida l'investigatore privato dal continuare; il signor Moser gli offre 50 milioni; la signora Clara tenta di allettarlo e poi di ricattarlo. Lui, insistendo nonostante tutto, scopre che la ragazza, in realtà Pierpaola Moser, è stata uccisa dalla mamma e dal suo amante Vinicio Altopascio per ragioni di gelosia essendosi lo stesso Vinicio legato tanto alla madre quanto alla figlia.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it