Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GIALLO NAPOLETANO

GenereCOMMEDIA
GIALLO
Anno1979
Durata105m
PaeseITALIA
 
RegiaSERGIO CORBUCCI
Attori
ZEUDI ARAYA
PEPPE BARRA
PEPPINO DE FILIPPO
ELENA FIORE
MARCELLO MASTROIANNI
ORNELLA MUTI
MICHEL PICCOLI
RENATO POZZETTO

Ricerca il film su DVD

Trama GIALLO NAPOLETANO
Raffaele Capece, professore di mandolino classico ridottosi a fare il suonatore ambulante, afflitto da due guai insanabili: una gamba che lo fa zoppicare (colpa della poliomielite); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES e un padre che, incallito giocatore, sperpera al lotto e alla roulette tutti i guadagni del figlio. Ed proprio per questo vizio del suo dissennato genitore che don Raffaele finisce per trovarsi coinvolto in una serie di misteriosi omicidi, dei quali sono vittime un giovane giamaicano, un biscazziere clandestino, un nano: nei quali c'entrano un direttore d'orchestra, suo figlio e una bella infermiera, un madre superiora e una coppia di ricattatori; e la cui posta, infine, un bel gruzzolo di milioni, per avere i quali per indispensabile entrare in possesso di una preziosa bobina, in cui registrata la prova di un delitto commesso durante la seconda guerra mondiale. Dopo averne viste d'ogni colore e aver pi volte rischiato la pelle, don Raffaele verr finalmente a capo del complicatissimo intrigo, e i milioni saranno suoi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it