Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DEDICATO A UNA STELLA

GenereROMANTICO
Anno1976
Durata95m
PaeseITALIA
 
RegiaLUIGI COZZI
Attori
MARIA ANTONIETTA BELLUZZI
RICCARDO CUCCIOLLA
LEONARDO DELLA GIOVANNA
GIORGIO GARGIULLO
RICHARD JOHNSON
DANIELA LATTAIOLI
PAMELA VILLORESI

Ricerca il film su DVD

Trama DEDICATO A UNA STELLA
Stella, ragazza di Anversa abbandonata dalla madre e finanziata a distanza dal padre, si trova in Francia, presso un ospedale di Mont St. Michel per un esame sanitario. Infatti è gravemente malata di leucemia e il medico, tratto in inganno dalle dichiarazioni della cliente, espone le gravi condizioni della stessa a Richard Lascky, musicista inglese 40enne, pressochè fallito, presente casualmente in anticamera per una medicazione alla mano. Il pianista, infatti, ha da tempo rinunciato ai sogni di gloria, e si è adattato a suonare in locali notturni per sbarcare il lunario. Stella, esuberante e attaccata alla vita, si insinua di prepotenza nella vita di Richard che la segue a Parigi e un po' alla volta si lascia indurre a una nuova primavera creativa, componendo per lei il concerto "Dedicato a una stella". Ma i mesi passano e il male inesorabile compie il suo corso. Proprio mentre avviene la prima esecuzione del concerto presso la infonica di Parigi, Stella giunge e ascoltando la musica si spegne.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it