Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 
Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GOODBYE E AMEN

GOODBYE E AMEN
GenereSPIONAGGIO
Anno1977
Durata100m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO "SULLA PELLE DI LUI" DI FRANCIS CLIFFORD
 
RegiaDAMIANO DAMIANI
Attori
CLAUDIA CARDINALE
JOHN FORSYTHE
ANGELA GOODWIN
FABRIZIO JOVINE
TONY MUSANTE
RENZO PALMER
WOLFANGO SOLDATI
JOHN STEINER
GIANRICO TONDINELLI
ANNA ZINNEMANN

Ricerca il film su DVD

Trama GOODBYE E AMEN
Con base in Roma, la C.I.A. sta per compiere un attentato politico in un Paese africano. L'operazione è diretta dall'agente John Dhannay che, già in pericolo per precedenti imprese sbagliate, ora si trova all'improvviso di fronte a un ostacolo in apparenza insormontabile: l'amico e addetto all'ambasciata americana Harry Lander, oltre ad avere preso contatti con un emissario del Paese in questione (evidentemente per svelargli i piani della C.I.A.); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES da una terrazza dell'Hilton ha ucciso due persone poi si è barricato in un appartamento con due ostaggi, l'attorucolo americano Jack Perry e l'adultera dama italiana De Mauro. Dhannay cerca di collaborare con il commissario Moreno della Mobile romana; non riesce a impedire che, dietro richiesta del sequestratore, vada a mettersi nelle sue mani anche l'ambasciatore statunitense Carson; scopre che il pazzo omicida non è Harry, al mare con l'amante Maria Soli, bensì un reduce dalla Tailandia con i nervi a pezzi, certo Donald Grason. Con abile e cinica mossa, Dhannay inserisce nella fuga finale il traditore Lander cosicchè sia lui che Perry rimangono morti sul terrazzo dell'Hilton. Moreno, che è l'unico ad avere compreso lo svolgersi dei fatti, tace lasciando che gli U.S.A. discutano su questa sorta di regolamento di conti tra loro cittadini.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it