Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

DOSSIER 51

GenereDRAMMATICO
Anno1978
Titolo Originale"DOSSIER 51"
Durata108m
PaeseFRANCIA
Ispirato aROM. DI GILLES PERRAULT
 
RegiaMICHEL DEVILLE
Attori
FRANCOISE BELIARD
PATRICK CHESNAIS
JENNY CLEVE
NATHALIE JUVET
FRANCOISE LUGAGNE
PIERRE MAILLAND
CHRISTOPHE MALAVOY
CLAUDE MARCAULT
FRANCOIS MATHOURET
DANIEL MESGUICH
CLAIRE NADEAU
ROGER PLANCHON
ANNA PRUCNAL
JULIE AMOUR ROSSINI
PHILIPPE ROULEAU

Ricerca il film su DVD

Trama DOSSIER 51
Un'imprecisata organizzazione dello spionaggio segreto si accanisce nell'indagare sulla vita di un alto funzionario francese, Dominique Auphal addetto alla conclusione di importanti affari economici con i paesi del terzo mondo. Presidente della Repubblica francese è Giscard e il ministro gollista Debré ha sostenuto la nomina di Dominique Auphal, essendo un diplomatico irreprensibile, pronto a sacrificare la carriera piuttosto che il dovere. La spietata macchina spionistica, servendosi di tutti i mezzi, anche i più sofisticati dell'elettronica, indaga nella vita della giovane moglie di Dominique, Liliane Auphal e scopre che tradisce il marito, senza che Dominique drammatizzi la situazione o la ricambi con avventure extraconiugali. Allora una spia in gonnella avvicina la madre di Dominique e da questa viene a sapere che Dominique non è figlio del defunto sig. Auphal, ma di un amante, che è morto in un campo di sterminio nazista, denunciato dal marito tradito. Dominique è quindi un bastardo. Lo spionaggio continua impietoso a rovistare nel presente e nel passato di Dominique. Dalle confidenze di una domestica, di ex-compagni di scuola, di un prete, di ex-commilitoni della guerra d'Algeria, ove Dominique ha subito uno stupro, e specialmente di una giovane polacca estremista del "sessantotto", Sarah Robsky, che ha avuto una relazione con Dominique, poi troncata da questi per sposare Liliane, risulta che il diplomatico irreprensibile è un omosessuale represso. A questa conclusione giungono spietatamente gli psicanalisti del misterioso spionaggio. Basta allora creargli l'occasione, perché l'omosessualità repressa si riveli. Il giovane scelto per questa raffinata impresa di seduzione rivela a Dominique che è un bastardo, provocando in lui una reazione psicologica violentissima che lo porta al suicidio.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it