Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL RE DELLA MONTAGNA ED ALTRI

GenereDOCUMENTARIO
Anno1980
Titolo Originale"KAROL GOR I DRUGUEIE"
Durata96m
PaeseURSS
 
RegiaBORIS DOLIN
Attori
V. DOROFEEV
A. KOCETKOV
NIKOLAJ KRIUKOV
OLEG ZHAKOV

Ricerca il film su DVD

Trama IL RE DELLA MONTAGNA ED ALTRI
Uno scrittore russo narra alcune esperienze della sua vita, che lo hanno portato a rispettare e proteggere gli animali. Il suo racconto si snoda attraverso tre episodi. "Il re della montagnà' ha per protagonista un meraviglioso esemplare di orso bruno. Durante la caccia, lo scrittore inciampa e il fucile gli cade di mano, spezzandosi. Così disarmato, egli si trova improvvisamente di fronte all'orso minaccioso, sull'orlo del precipizio. Ma l'animale, come per rispettarlo, non lo assale e si allontana. Da quel momento lo scrittore abbandona per sempre la caccia... Il secondo episodio, "La fedeltà", racconta la simpatica storia d'amore di due cicogne, che hanno costruito il nido presso la casa dello scrittore. Nemmeno la guerra e la morte di una delle due, riescono ad infrangere quel legame di affetto e di fedeltà che tra loro si è stabilito. Il terzo episodio, "Il cucciolo", è dedicato ad un grazioso cerbiatto allevato e protetto da un guardiaboschi. Lo scrittore gli salverà la vita più volte finchè un cacciatore non riuscirà ad abbattere l'animale con un colpo di fucile.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it