Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

I MIEI PROBLEMI CON LE DONNE

GenereCOMMEDIA
Anno1983
Titolo Originale"THE MAN WHO LOVED WOMEN"
Durata104m
PaeseUSA
 
RegiaBLAKE EDWARDS
Attori
JULIE ANDREWS
KIM BASINGER
ELLEN BAVER
JILL CARROLL
BARRY CORBIN
DENISE CROSBY
JENNIFER EDWARDS
MARILU HENNER
SHELLY MANNE
DON MENZA
BEN POWERS
BURT REYNOLDS
JAMES G. ROWLES
CYNTHIA SIKES
ANDREW SIMPKINS
SCHWEITZER TANNEY
TRACY VACCARO
SELA WARD

Ricerca il film su DVD

Trama I MIEI PROBLEMI CON LE DONNE
David Fowler è un giovane scultore di larga rinomanza e uomo adorato dalle donne. Ma, da buon americano, anche lui deve ricorrere alla psicanalisi. La bella analista Marianna lo ascolta con professionale pazienza ed interesse: chè David è pieno di velleità, di problemi e di ansie, fino ad una temporanea impotenza. Sul rituale divano, David enumera a Marianna i suoi successi, ma anche la sua insoddisfazione, rivivendo l'infanzia e i primi approcci con il mondo donna. Al termine dell''excursus", David si accorge di desiderare Marianna e quest'ultima capisce di amare il proprio cliente. Dopo due mesi di vita in comune, Marianna tuttavia consiglia a David (giudicato, evidentemente, non ancora guarito) di consultare un altro analista (e questa volta uomo) e parte per un lavoro in Svizzera. David riprende la sua vita di sempre, fra donne e sculture, ma un fortuito incidente d'auto ne conclude l'esistenza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it