Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GIULIA E IL MOSTRO

GenereFAVOLA
Anno1979
Titolo Originale"PANNA ANETVOR"
Durata85m
PaeseCECOSLOVACCHIA
 
RegiaJURAJ HERZ
Attori
JANA BREJCHOVA
VLASTIMIL HARAPES
ZUZANA KOCURIKOVA
ZDEMA STUDANKOVA
VACLAV VOSKA

Ricerca il film su DVD

Trama GIULIA E IL MOSTRO
Giulia è l'ultima di tre sorelle, figlie di un ricco mercante. In tutto somigliante alla madre morta, la ragazza con la sua bontà e dolcezza è la prediletta del padre. Ma un giorno la fortuna della famiglia sfuma a causa di un carico di mercanzie preziose che non arrivano a destinazione. I carri, infatti, si sfasciano nella foresta incantata ad opera di un genio malefico. I creditori lasciano il mercante nella povertà più estrema. Tuttavia, resta in casa un quadro di enorme valore che i creditori non hanno preso in considerazione. Il mercante si mette in viaggio per andare a vendere il quadro, ma prima chiede alle figlie cosa desiderano per il suo ritorno. Le due maggiori chiedono abiti e gioielli, Giulia chiede soltanto una rosa. L'uomo si inoltra nella foresta e sul far della notte si rifugia in un castello in rovina. Qui il mercante viene ospitato e servito da esseri invisibili. Al mattino, al posto del quadro, trova l'equivalente in gioielli e oggetti preziosi. Prima di ripartire, coglie una rosa dal giardino per portarla a Giulia. Ma il mostro che lo aveva ospitato, lo rimprovera per il suo gesto e chiede come riparazione dell'offesa la fanciulla a cui è destinata la rosa oppure la vita del mercante. Giulia, al ritorno del padre, conosciuto il suo segreto, parte per il castello del mostro. Costui, non visto, osserva la ragazza e ne rimane affascinato, reprimendo così i suoi istinti felini che lo sollecitano a sbranarla. Il mostro parla con Giulia, ma le proibisce di voltarsi a guardarlo. Ma un giorno, la ragazza vede la sua immagine riflessa in uno specchio e scappa inorridita. Partita Giulia, il mostro si ammala di malinconia e di solitudine. La ragazza, tuttavia, continua a sentire il suo richiamo e ritorna al castello, appena in tempo per salvare il mostro moribondo. L'amore di Giulia aveva rotto l'incantesimo che, sotto le sembianze del mostro, nascondeva un avvenente e giovane principe.

 
Commenti inseriti: 1
Autore: - 08.04.2008
Bellissimo film lo consigliamo a tutti

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it