Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

PRONTO...LUCIA

GenereCOMMEDIA
Anno1982
Durata85m
PaeseITALIA
 
RegiaCIRO IPPOLITO
Attori
CARMELO ZAPPULLA
ANNIE BELLE
CLELIA RONDINELLA
JEFF BLYNN
RAF LUCA
TOMMASO BIANCO
BENITO ARTESI
JOHN KARLSEN
FRANCO ANGRISANO
BOB VINCI
FRANCESCO ACAMPORA
MARISA LAURITO
RUGGERO PIGNOTTI

Ricerca il film su DVD

Trama PRONTO...LUCIA
Tonino Esposito e Lucia Catalano sono due giovani innamorati napoletani. Vogliono sposarsi, ma se l'amore molto i soldi sono pochi, e un appartamento non si trova. Tonino garagista; ma ha un incidente con la Rolls-Royce che ha preso per una gita con Lucia e amici sulla costa amalfitana. Danno: venti milioni. Tonino licenziato in tronco senza liquidazione. Accetta di fare lo strano lavoro di "sfoghiere", ossia si fa picchiare a pagamento da gente infuriata che si vuole sfogare. Finalmente decide di andare a lavorare come minatore all'estero, in Austria. Qui conosce Helga una bella cassiera, ragazza-madre con un figlio, e non disdegna le sue profferte d'amore. Lavorando in miniera, Tonino rimane sepolto sotto le macerie di un crollo e perde la memoria. Ne approfitta la ragazza-madre austriaca a far passare Tonino per suo marito. Frattanto Lucia non si rassegnata: Sa che Tonino vivo, lo ricerca e finalmente lo trova. Ormai sa che vive con l'austriaca, torna a Napoli e accetta il matrimonio con Don Alfredo, un ricco e antipatico gioielliere. Ma proprio la vigilia del matrimonio Tonino torna a Napoli: ha avuto un incidente col pulmino che guidava e ha riacquistato la memoria. Canta al telefono della stazione tutto il suo amore a Lucia, che si scioglie in lacrime. Tonino decide di prendere il treno e ritornare in Austria; ma durante il rito del matrimonio Lucia dice di "no" a don Alfredo, fugge di chiesa, corre alla stazione, riesce ad abbracciare il suo Tonino e, come nelle buone favole antiche, "vissero lunghi anni felici e contenti".

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it