Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

PARTY SELVAGGIO

GenereDRAMMATICO
Anno1975
Titolo Originale"THE WILD PARTY"
Durata90m
PaeseUSA
Ispirato aPOEMA DI JOSEPH MONCURE MARCH
 
RegiaJAMES IVORY
Attori
TIFFANY BOLLING
JAMES COCO
ROYAL DANO
DAVID DUKES
PERRY KING
RAQUEL WELCH

Ricerca il film su DVD

Trama PARTY SELVAGGIO
Nel 1929, mentre a Hollywood il sonoro sta imponendo ai produttori nuove tecniche e cambiamenti di rotta, Jolly Grimm, attore comico famoso ma da alcuni anni assente, offre un sibaritico party con l'intenzione di lanciare Brother Jasper, film comico su di un frate missionario da lui stesso scritto, interpretato, diretto e prodotto. Nel corso della serata, mentre l'amante Queenie funge da padrona di casa e si esibisce in un numero di cabaret, Jolly nota con apprensione che i produttori presenti - Murchison e Kreutzer - tergiversano e adducono false scuse; gli altri ospiti dopo tiepidi commenti di cortesia, o si abbuffano e si gettano in una indecente orgia, oppure si dirigono verso analogo ricevimento che si sta svolgendo presso i trionfanti Pickford. Grim perde completamente le staffe quando vede che Dale Sword - sorta di Rodolfo Valentino -, abbandonata la propria Kate, finisce per conquistare Queenie. La poetica irruzione di Nadine, giovanissima ballerina acrobata con faccia d'angelo, fa sognare per poco il padrone di casa che, ormai ubriaco, uccide Dale e Queenie.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it