Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

INVIATI SPECIALI

Genere-
Anno1943
Durata82m
PaeseITALIA
 
RegiaROMOLO MARCELLINI
Attori
NERIO BERNARDI
ONORATO BINDONI
MARIO BRIZZOLARI
OTELLO CAZZOLA
MAURIZIO D'ANCORA
MINO DORO
CARLO DUSE
PAOLO FERRARA
ADELE GARAVAGLIA
FRANCESCO GRANDJACQUET
MARIA TERESA LEBEAU
BARBARA LEDI
RITA LIVESI
LAURA MARI
PIERO PALERMINI
LUIGI PAVESE
EMILIO PETACCI
PEPPINO SPADARO
OTELLO TOSO
SARO URZI'
DOROTHEA WIECK

Ricerca il film su DVD

Trama INVIATI SPECIALI
Durante la guerra civile spagnola un gruppo di giornalisti italiani segue le operazioni belliche. Durante la sosta in un paese occupato, uno di loro, giovane e alle prime armi del mestiere, si invaghisce di una straniera che egli crede una collega. Gli avvenimenti incalzano e il giornalista viene fatto prigioniero dai miliziani. La donna, che è una spia e propagandista dei rossi, riesce a farlo fuggire. Dopo la vittoria di Franco i due si incontrano di nuovo e questa volta è l'italiano che ottiene la libertà della ragazza che spera di portare con sé in Italia, ma una partenza improvvisa li separa nuovamente. Dopo alcuni anni, in Marmarica, il giornalista ritrova la donna ferita in una autoblinda catturata al nemico. Essa si pente e si riscatta di fronte agli italiani e i due potranno finalmente unirsi, ma un proiettile nemico colpisce mortalmente la donna.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it