Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

LEO IL RE DELLA JUNGLA

GenereANIMAZIONE
Anno1970
Durata91m
PaeseGIAPPONE
 
RegiaAL BISBEY
Attori

Ricerca il film su DVD

Trama LEO IL RE DELLA JUNGLA
"Leo contro Zamba" - Leo, un leone bianco che odia la violenza e vorrebbe che tutti gli animali della giungla vivessero in pace tra di loro, subisce senza reagire gli assalti di Zamba, un leone blų divenuto prepotente e feroce perché tenuto per il suo colore in disparte dagli altri felini. Quando Zamba, perō, mette in pericolo la vita dei pių pacifici abitanti della giungla, Leo decide di combatterlo. Sconfitto, il leone blų rinuncia per sempre alla violenza. "Leo contro Gal" - Un cattivissimo leone dalla criniera nera, che si rifiuta di essere amico delle antilopi e di altri indifesi animali, tende una trappola Leo, per liberarsi di lui. Ciononostante, il leone bianco riesce a scacciare Gal, costringendolo a cercarsi, per le proprie prepotenze, un'altra giungla. "La conquista della Godlen Valley" - Leo e suo figlio Ruikio salvano la vita a una tribų di gorilla, assaliti da una torma di babuini. "Leo contro la diga" - l'immenso lago artificiale creato da una diga mette in pericolo di vita gli animali della giungla. Col suo coraggio, Leo riesce a salvarli tutti.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it Š 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it