Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL GIURAMENTO DI ZORRO

GenereAVVENTURA
Anno1965
Durata90m
PaeseITALIA
Ispirato aBASATO SUL TESTO DI JOHNSTON MCCULLEY
 
RegiaRICARDO BLASCO
Attori
MARIA JOSE' ALFONSO
MARIA L. ANZO
ALDO CECCONI
ANGELO CECCONI
RAFAEL CORES
AUGUSTIN GONZALES
MARIA GONZALES
MIRELLA MARAVIDI
ENRIQUE NAVARRO
ROBERTO PAOLETTI
JESUS PUENTE
ANGELA RHU
JOSE' RUBIO
TONY RUSSEL
ENRICO SALVATORE
GARCIA FELIX SANCHO
JOSE' MARIA SEOANE
ROSITA YARZA

Ricerca il film su DVD

Trama IL GIURAMENTO DI ZORRO
Nel 1847 in California, durante la rivoluzione dei messicani contro gli spagnoli, Esteban Dominiguez, postosi a capo di una banda di fuorilegge, riesce con un colpo di mano ad occupare la cittą di Santa Barbara e ad autonominarsi governatore. Un misterioso cavaliere mascherato, il cui nome č Zorro, interviene liberando il governatore deposto, Don Alonzo, e sua figlia, Manuela. Nel palazzo del despota ci sono due persone sulle quali si appuntano i sospetti: un cameriere, Patricio, tipo assai meticoloso e apparentemente vile, e Marcello Fragonal, un giovane francese professore di entomologia sempre a caccia di insetti e di farfalle. Il cerchio dei sospetti si stringe attorno a Marcello che, catturato e condannato a morte, viene liberato da Zorro il quale, in effetti, č Patricio. Liberata Santa Barbara dai cittadini sollevatisi sotto la guida di Zorro, le avventure hanno fine con un duplice matrimonio: Patricio con Manuela e sua cugina Elisa con Marcello.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it