Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IO, IO, IO E GLI ALTRI

GenereSATIRICO
SATIRICO
Anno1965
Durata107m
PaeseITALIA
 
RegiaALESSANDRO BLASETTI
Attori
FANFULLA
CATERINA BORATTO
VITTORIO CAPRIOLI
ELISA CEGANI
ENZO CERUSICO
ANDREA CHECCHI
WALTER CHIARI
CARLO CROCCOLO
VITTORIO DE SICA
UMBERTO D'ORSI
GIUSTINO DURANO
MARIO FERRARI
GRAZIELLA GRANATA
SYLVA KOSCINA
GINA LOLLOBRIGIDA
LELIO LUTTAZZI
MARINA MALFATTI
NINO MANFREDI
SILVANA MANGANO
MARCELLO MASTROIANNI
MARISA MERLINI
ELIO PANDOLFI
PAOLO PANELLI
MARIO PISU
SALVO RANDONE
LUISA RIVELLI
MARIO SCACCIA
GRAZIA MARIA SPINA
DANIELA SURINA
SARO URZI'
MARIO VALDEMARIN
FRANCA VALERI

Ricerca il film su DVD

Trama IO, IO, IO E GLI ALTRI
Un noto giornalista e scrittore ha deciso di portare a termine un'inchiesta, il cui tema é l'egoismo umano. Nel corso di tre giorni di lavoro, la materia prende forma nella mente dello scrittore, ma contemporaneamente nella sua coscienza l'atto di accusa contro gli altri che si era preparato si muta in una specie di confessione. I ricordi, i rimorsi, gli incontri e le molteplici sue scoperte lo inducono gradualmente a sostituirsi alle persone sulle quali intendeva indagare. Al termine di questa evoluzione capirą finalmente che solo vivendo per gli altri ci si sente veramente vivi e che la vita é un dono da dividere e non un bottino da strappare agli altri.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it