Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ANGELICA

GenereAVVENTURA
Anno1964
Titolo Originale"ANGELIQUE MARQUISE DES ANGES"
Durata105m
PaeseFRANCIA
Ispirato aROMANZO "ANGELICA MARCHESA DEGLI ANGELI" DI ANNE E SERGE GOLON
 
RegiaBERNARD BORDERIE
Attori
ANTONIO COREVI
GIULIANO GEMMA
CLAUDE GIRAUD
ROBERT HOSSEIN
PHILIPPE LEMAIRE
MICHELE MERCIER
ROSALBA NERI
JEAN ROCHEFORT
NOEL ROQUEVERT

Ricerca il film su DVD

Trama ANGELICA
In Francia, ai tempi del Re Sole, la bellissima Angelica vive una giovinezza felice nel castello dei suoi avi, fino al giorno in cui viene costretta dal padre a sposare per procura un gentiluomo sconosciuto: Joffrey di Peyrac. La fanciulla, invaghitasi nel frattempo di Nicola, figlio del fattore, viene sorpresa in sua compagnia da un servo del castello, il quale è ucciso da Nicola perchè non riveli il colpevole segreto. Celebrato il matrimonio, l'allibita Angelica scopre che il conte di Peyrac, alchimista e mineralologo fortunato, è zoppo, sfigurato in volto e sospetto di stregoneria. Tuttavia, un po' alla volta, Peyrac riesce a conquistare l'affetto della fanciulla grazie alle qualità del suo animo, sensibile e generoso, raffinato e fiero. Le ricchezze del conte di Peyrac suscitano nel frattempo la cupidigia di misteriosi e potenti individui, contro i quali Angelica si batte in difesa del marito. Inutilmente, perchè il nobiluomo è processato e giustiziato. Angelica trova allora rifugio alla Corte dei Miracoli, di cui è divenuto capo l'antica sua fiamma: Nicola.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it