Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

MARINAI IN COPERTA

GenereCOMMEDIA
Anno1967
Durata98m
PaeseITALIA
 
RegiaBRUNO CORBUCCI
Attori
TULLIO ALTAMURA
FERRUCCIO AMENDOLA
IVAN BASILIVANO
LILIANA CHIARI
ENRICO CIACCI
ROSI DI PIETRO
UMBERTO D'ORSI
LUCIO FLAUTO
IGNAZIO LEONE
LEA NANNI
SHEYLA ROSIN
NINO SCARDINA
BRUNO SCIPIONI
TINO SCOTTI
LITTLE TONY

Ricerca il film su DVD

Trama MARINAI IN COPERTA
Antonio Raimondi, un giovane che sta tentando di affermarsi come cantante di musica leggera, vede interrotta la sua carriera dall'improvvisa chiamata alle armi. Arruolato in marina, Antonio stringe amicizia con due commilitoni: Lucio Pelagatti, figlio di un ricco industriale milanese, e Ferruccio Santi, un romano che spera di veder risolti i suoi problemi economici grazie al positivo esito di una causa civile avente per oggetto una favolosa eredità. Durante la libera uscita, i tre marinai si fidanzano con tre graziose ragazze: Donatella, Giuditta e Carla. Una serie di equivoci ed incidenti complicano i rapporti sentimentali delle tre coppie, ma alla fine tutto si accomoda: Ferruccio, che ha perduto la sua eredità, può consolarsi con l'amore di Carla; Lucio riesce a far innamorare di sé Giuditta, acquistando il bar nel quale la ragazza lavora; Antonio infine, dopo aver firmato un vantaggioso contratto con una casa discografica, ha il sopravvento sul carattere bizzarro di Donatella.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it