Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

ISABELLA DUCHESSA DEI DIAVOLI

GenereAVVENTURA
Anno1969
Durata85m
PaeseITALIA
Ispirato aSERIE DI FUMETTI PUBBLICATI DALLA ERREGI
 
RegiaBRUNO CORBUCCI
Attori
ENZO ANDRONICO
THOMAS ASTAN
RENATO BALDINI
SAL BORGESE
MARIO DE VICO
ELINA DE WITT
GIOIA DESIDERI
ENZO FILIPPI
GIACOMO FURIA
LORIS GIZZI
HANSI LINDER
FURIO MENICONI
LUCIA MODUGNO
MARIO NOVELLI
MIMMO PALMARA
GIANNI PULONE
ALDO RALLI
TINO SCOTTI
BRIGITTE SKAY
ALBERTO SORRENTINO
LUCA SPORTELLI
PIERA VIOTTI
FRED WILLIAMS

Ricerca il film su DVD

Trama ISABELLA DUCHESSA DEI DIAVOLI
Isabella l'unica superstite di una nobile famiglia francese massacrata da un avventuriero alsaziano, il barone Von Nutter, il quale si impadronito di tutti i suoi beni. Allevata da una trib di zingari, la ragazza, giunta alla maggiore et, viene a conoscenza delle proprie origini e della tragedia che si abbattuta sulla sua famiglia. Decisa a vendicarsi ed a rientrare in possesso dei propri beni, Isabella riesce a penetrare nel castello di Von Nutter, dove ha modo di aggredire l'usurpatore e di sfigurargli il volto con un coltello. Von Nutter, costretto a celare il suo viso sfregiato sotto una maschera di cuoio, riesce qualche tempo dopo a catturare Isabella ma prima che possa prendersi la sua vendetta cade a sua volta nelle mani di un gruppo di fedelissimi della fanciulla. Condannato a morte, Von Nutter scampa alla giusta punizione grazie ad un abile stratagemma che gli consente di fuggire indisturbato.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it