Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

L'UOMO CHE RIDE

GenereAVVENTURA
Anno1965
Durata105m
PaeseITALIA
Ispirato aROMANZO OMONIMO DI VICTOR HUGO
 
RegiaSERGIO CORBUCCI
Attori
LIVIA CONTARDI
LISA GASTONI
ADRIANO GIROLI
GIANNI MUSY GLORI
ILARIA OCCHINI
GINO PERNICE
NANDO POGGI
EDMUND PURDOM
LINDA SINI
JEAN SOREL
NINO VINGELLI

Ricerca il film su DVD

Trama L'UOMO CHE RIDE
L'azione si svolge al tempo dei Borgia. I pacifici cittadini di Jesi godono di spettacoli di un circo ambulante, la cui maggiore attrazione è costituita dalla coppia formata da una giovane cieca, Dea, e dall'atletico Bello, un acrobata dal volto coperto da una maschera a causa di un orribile sfregio. La quiete cittadina è tuttavia sconvolta quando le truppe di Orsini e Vitelli, due capitani di ventura acerrimi nemici di Cesare Borgia, attaccano e conquistano il castello. Bello, convocato dall'ambigua Lucrezia, riesce a portarla in salvo, e Cesare, con uno stratagemma ha la meglio sugli avversari. La sete di dominio spinge il sanguinario principe a studiare un piano per eliminare un suo rivale: Astorre Manfredi, che ha avuto modo di incontrare più volte Dea e di accattivarsene l'affetto, suscitando la gelosia di Bello. Cesare Borgia, da un medico straniero, fa operare il volto di Bello in modo da renderlo perfettamente uguale a quello di Manfredi; quindi proposta una menzognera alleanza, inizia un suo diabolico progetto proprio in occasione del matrimonio di Dea e di Manfredi. Ma ben presto l'acrobata scoprirà la malvagità del principe e si schiererà dalla parte del principe Manfredi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it