Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL ROMANZO DI UN LADRO DI CAVALLI

GenereAVVENTURA
Anno1971
Titolo Originale"LE VOLEUR DE CHEVAUX"
Durata109m
PaeseITALIA
Ispirato aDA UNA NOVELLA DI JOSEPH OPATOSHU
 
RegiaABRAHAM POLONSKY
Attori
JANE BIRKIN
YUL BRYNNER
SERGE GAINSBOURG
LAINIE KAZAN
MARIA MIZAR FERRARA
DAVID OPATOSHU
OLIVER TOBIAS
MARILU' TOLO
LINDA VERAS
ELI WALLACH

Ricerca il film su DVD

Trama IL ROMANZO DI UN LADRO DI CAVALLI
Nei primi anni del nostro secolo, a Malava, una cittadina al confine tra la Polonia prussiana e quella russa, un ladro di cavalli, il giovane Zanvill Kradnik, si vede notevolmente danneggiato nella sua attività da una decisione dello Zar Nicola II che ha ordinato ai cosacchi - una guarnigione dei quali, comandata dal capitano Stoloff, è di stanza a Malava - di requisire tutti i cavalli. Allorché in aggiunta a questo sopruso giunge l'ordine di reclutare tutti i giovani validi per impiegarli nella guerra tra Russia e Giappone, Zanvill decide consigliato dal padre di abbandonare clandestinamente la Polonia e partire per l'America. Lasciata a malincuore, la ragazza di cui è innamorato - la bella Noemi che è appena tornata da un viaggio in Francia con un fidanzato, Gaston, e un bagaglio di idee progressiste e di volantini antirussi - Zanvill provvede, prima di porre in atto il suo piano, a consegnare alcuni cavalli a un acquirente nella Polonia prussiana. Qui però, li raggiunge la notizia, portata da Gaston - espulso per attività sovversiva - che Stoloff ha, per la stessa ragione, arrestata Noemi e l'ha destinata ad essere deportata in Siberia. Rinunciando ai suoi propositi Zanvill torna a Malava e con l'aiuto del padre e di alcuni amici, riesce a liberare la ragazza e a porsi al sicuro, con lei che ora sa di ricambiare il suo amore, al di là del confine.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it