Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

QUANTE VOLTE... QUELLA NOTTE

GenereCOMMEDIA
Anno1972
Durata90m
PaeseITALIA
 
RegiaMARIO BAVA
Attori
RAINER BASEDOW
CALISTO CALISTI
MARINA CAVORGNA
DANIELA GIORDANO
BRETT HALSEY
MICHAEL HINZ
SANTE LUCERLINI
PASCALE PETIT
DICK RANDALL
VALERIA SABEL
BRIGITTE SKAY
HUGUETTE VERTON

Ricerca il film su DVD

Trama QUANTE VOLTE... QUELLA NOTTE
Tina e Gianni, conosciutisi a Castel Fusano, si ritrovano in casa di lei e successivamente in un night, dove incontrano Duccio, Sergio e Pino, amici di Gianni. Gianni, condotta con sé la ragazza, tenta di abusarne; Tina fugge e, tornata a casa, racconta a modo suo l'accaduto a sua madre. Gianni invece torna dagli amici e con essi si vanta di aver "conquistato" la preda. Il portiere dello stabile in cui abita Gianni, che ha assistito all'incontro dei due, racconta al lattaio i fatti in altra versione: Tina e Gianni hanno accolto in casa Giorgio ed Esmeralda per un doppio "incontro particolare". A questo punto nella favola appare uno psicanalista che da una sua versione dei fatti, diversa dalle precedenti, in chiave pirandelliana. Quale è la verità?

 
Commenti inseriti: 1
Autore: herbert west - 27.04.2008
Sicuramente questo è poco più di un filmetto, lontano anni luce dai capolavori di Bava, ma non condivido, anche se obiettivamente risulta abbastanza godibile da guardare: il suo punto di forza è l' aspetto strettamente visuale, con la scenografia e i colori nel più classico stile " psichedelico ". E poi, ovviamente, nella scenografia includerei anche la stupenda Daniela Giordano. Anche l' intreccio non è disprezzabile, ma purtroppo è la storia che invece è molto debole, tanto da darmi la strana sensazione di un intreccio senza storia. Comunque Bava ha fatto di molto meglio.

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it