Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

GIORNATA NERA PER L'ARIETE

GenerePOLIZIESCO
Anno1971
Durata95m
PaeseITALIA
Ispirato aTRATTO DAL ROMANZO "THE FIFTH CORD"
 
RegiaLUIGI BAZZONI
Attori
GUIDO ALBERTI
LUCIANO BARTOLI
AGOSTINA BELLI
MAURIZIO BONUGLIA
ROSSELLA FALK
IRA FURSTENBERG
CORRADO GAIPA
SILVIA MONTI
FRANCO NERO
WOLFGANG PREISS
EDMUND PURDOM
RENATO ROMANO
PAMELA TIFFIN

Ricerca il film su DVD

Trama GIORNATA NERA PER L'ARIETE
Andrea Bild, giornalista, indaga su due fatti criminosi - l'aggressione subita da un giovane insegnante d'inglese, il professor John Lubbock, e l'assassinio di una donna inferma, Sophie Bini moglie di un medico -. Poiché le sue ricerche danno fastidio a quest'ultimo, che è anche azionista del giornale, Andrea viene sollevato dall'incarico, ma decide egualmente di continuare le indagini. Seconda vittima del misterioso omicida, Traversi, redattore-capo di Bild. Mentre la polizia comincia a sospettare di lui, il giornalista riceve una telefonata da Isabelle (ricca figlia di un armatore, della quale si dice sia innamorato Lubbock, ma che andrà sposa ad un collega di costui, il professor Edouard Valmont); INSERT INTO `zam_film_tit` VALUES che gli promette interessanti informazioni. Recatosi da lei, però, Andrea la trova cadavere. Svanita anche questa traccia, Bild finisce per trovarsi in seri guai con la polizia; tanto da venir fermato, quando a venire uccisa dall'ignoto criminale è una mondana con cui egli ha avuto a che fare nel corso delle indagini. Avendo convinto il commissario a lasciargli ventiquattr'ore di tempo, Andrea riesce, dopo aver scoperto alcune coincidenze tra i vari delitti, a smascherare l'assassino e a impedirgli di commettere un quinto omicidio. Il criminale viene finalmente arrestato. E' l'insospettabile Lubbock, il cui unico scopo era uccidere Isabelle, colpevole d'averlo separato dal professor Valmont, al quale era legato da un'insana relazione, per cui tutti gli altri delitti sarebbero dovuti servire soltanto a confondere la polizia.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it