Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

UNO STRANIERO A SACRAMENTO

GenereWESTERN
Anno1965
Durata102m
PaeseITALIA
Ispirato aDAL ROMANZO "TI UCCIDERO' " DI JIM MURPHY
 
RegiaSERGIO BERGONZELLI
Attori
LUCKY BENETT
ARIEL BROWN
RENATO CHIANTONI
BARBARA FREY
FRANK GHULA
ROMANO GIOMINI
GABRIELLA GIORGELLI
MICKEY HARGITAY
JAMES HILL
JOHN JORDAN
JULIAN MARC
BIG MATTHEWS
JOSEPH MATTHEWS
FLO RIVER
STEVE SAINT CLAIRE
GYA SANDRY

Ricerca il film su DVD

Trama UNO STRANIERO A SACRAMENTO
Durante un'aggressione, a Mike Jordan vengono uccisi il padre ed il fratello, e gli viene rubata l'intera mandria. Lo sceriffo, al quale Mike si rivolge per ottenere giustizia, lo accusa per di più di aver ucciso due uomini che Barnett, un bravaccio del luogo, gli ha mandato contro. Mike, aiutato da Cris, un bizzarro ladro vagabondo, e da Lisa, sorella di uno scagnozzo di Barnett, riesce a fuggire. E, quando il giovane convince lo sceriffo a fare un sopralluogo sul posto dove ha sepolto il padre ed il fratello, non trovano più traccia dei cadaveri. Malmenato, Mike finisce in prigione. Intervengono però Cris e Lisa, e Mike, di nuovo libero, cattura e costringe a parlare un uomo di Barnett, il quale svela tutto l'inganno ordito dal suo padrone ai danni del giovane. Questa volta lo sceriffo non può negare il suo aiuto e Barnett è definitivamente sconfitto.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it