Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

SPLENDORI E MISERIE DI MADAME ROYALE

GenereCOMMEDIA
Anno1970
Durata103m
PaeseFRANCIA
ITALIA
 
RegiaVITTORIO CAPRIOLI
Attori
MAURIZIO BONUGLIA
VITTORIO CAPRIOLI
MAURICE RONET
JENNY TAMBURI
UGO TOGNAZZI
ANTONIO BARLOCCO
TINO BORIANI
CARLOTTA MEA
FELICE MUSAZZI
PIERO NISTRI
GIANNI SOLARO

Ricerca il film su DVD

Trama SPLENDORI E MISERIE DI MADAME ROYALE
Alessio, un omosessuale, ex-ballerino ed ora corniciaio, ha allevato come una figlia la giovane Mimmina, abbandonata dal padre in tenera etą. Nonostante il suo impegno di fare della ragazza una donna onesta e a modo, Mimmina rivela una completa spregiudicatezza morale che la conduce in carcere per un tentativo di aborto. Nella speranza di giovare in qualche modo alla giovane, cui č sinceramente affezionato, Alessio accetta allora la proposta di un ambiguo commissario e diventa delatore della polizia. Grazie alle sue confidenze, la polizia riesce a sventare traffici di droga, di quadri falsi e di foto pornografiche, ma Alessio si vede ben presto abbandonato da tutti gli amici che hanno scoperto la sua attivitą di delatore. Deciso a trasferirsi in un'altra cittą, Alessio resta vittima della vendetta della malavita proprio alla vigilia della sua partenza.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it