Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

C'E' UN FANTASMA NEL CASTELLO

Genere-
Anno1941
Durata75m
PaeseITALIA
 
RegiaGIORGIO SIMONELLI
Attori
ANNA ARENA
GINO BAGHETTI
GUGLIELMO BARNABO'
ROSSANO BELMONTE
MARIO CORTE
ROMOLO COSTA
OSVALDO GENAZZANI
ENZO GERIO
SILVANA JACHINO
LIA LAURI
VANNA MARTINES
GIOVANNI PETTI
VIRGILIO RIENTO
NANDO TAMBERLANI
AMEDEO TRILLI

Ricerca il film su DVD

Trama C'E' UN FANTASMA NEL CASTELLO
Nel castello dei Sanguignoni - dove nel Medio Evo venne consumato un atroce delitto - vuole la leggenda popolare che tutte le notti un fantasma si aggiri per le deserte sale; la esistenza di tale fantasma è stata effettivamente provata. Il proprietario del castello che vuole chiarire la cosa incarica di ciò un'agenzia privata di investigazioni. Un poliziotto dilettante viene al castello ed inizia le indagini con dei metodi del tutto personali. Un insieme di situazioni comico-farsesche complicano la vicenda, finché si verrà a scoprire che una banda di falsari godendo della trista fama del castello, vi si era insediata nei sotterranei e che per operare con maggior sicurezza, provvedeva a far circolare la notte il pauroso fantasma. Essi vengono naturalmente consegnati alla giustizia e la vicenda si chiude: con un matrimonio che pone termine ad una secolare inimicizia tra due famiglie nobili.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it