Recensioni film
 
Cerca titolo esatto
 

Recensioni Film
ALLEGORICO
ANIMAZIONE
ARTI MARZIALI
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO
BIOGRAFICO
COMICHE
COMICO
COMMEDIA
CORTOMETRAGGIO
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FAMILY
FANTAPOLITICO
FANTASCIENZA
FANTASY
FAVOLA
GIALLO
GROTTESCO
GUERRA
HORROR
INCHIESTA
MEDIOMETRAGGIO
MELODRAMMA
METAFORA
MITOLOGICO
MUSICALE
NOIR
OPERETTA
PARODIA
POLITICO
POLIZIESCO
PROGRAMMA TELEVISIVO
PSICOLOGICO
RELIGIOSO
ROMANTICO
SATIRICO
SENTIMENTALE
SOCIALE
SPIONAGGIO
SPORTIVO
STORICO
SURREALE
TELEVISIVO
THRILLER
TRAGICOMMEDIA
WESTERN

IL GRANDE GIORNO DI JIM FLAGG

GenereWESTERN
Anno1969
Titolo Originale"THE GOOD GUYS AND THE BAD GUYS"
Durata99m
PaeseUSA
 
RegiaBURT KENNEDY
Attori
ROBERT MITCHUM
GEORGE KENNEDY
MARTIN BALSAM
DAVID CARRADINE
TINA LOUISE
DOUGLAS V. FOWLEY
LOIS NETTLETON
JOHN CARRADINE
JOHN DAVIS CHANDLER
NICK DENNIS
KATHLEEN FREEMAN
GARRETT LEWIS
JIMMY MURPHY
DICK PEABODY
MARIE WINDSOR

Ricerca il film su DVD

Trama IL GRANDE GIORNO DI JIM FLAGG
Siamo agli inizi del '900 e lo sceriffo cittadino James Flagg considera ancora il suo ruolo molto seriamente, mentre la cittą lo vede come testimonianza di un passato caratterizzato da banditi e violenze, non molto positivo per un'immagine di cittą moderna. Quando il suo vecchio avversario McKay torna in cittą con al seguito una nuova banda, Flagg ha il presentimento che una nuova rapina stia per essere compiuta, e cerca quindi di mettere insieme una squadra da mettere sulle tracce dei fuorilegge. Ma la cittą ha in serbo altro per Flagg: una festa di pensionamento. Flagg accetta di mettersi da parte, ma inizia ad indagare per conto suo e riesce a catturare McKay, solo per scoprire che in realtą la banda di fuorilegge aveva deciso di metterlo da parte, perchč troppo vecchio e lento per essere di alcun aiuto. Mettendo da parte i vecchi rancori, McKay e Flagg si uniscono per catturare i banditi.

 
Commenti inseriti: 0

Film scontati
film.zam.it © 2005, Eventuali comunicazioni , segnalazioni e broken links possono essere inviati alla Redazione
Le schede e gli articoli pubblicati su zam.it possono essere riprodotti liberamente, a condizione che si specifichi l'autore e il link film.zam.it